Nessuna notizia ancora dell’Italiano disperso in Turchia

(Photo by Bakr ALKASEM / AFP)

Secondo dati ufficiali, il bilancio del terremoto in Turchia e Siria supera i 9.500 morti. Ma c’è anche il dato diffuso questa mattina sui corpi senza vita estratti dalle macerie. Sono 6.957 i corpi estratti in Turchia, mentre in Siria sono stati contati 2.547 morti, secondo le autorità e i medici.Nessuna notizia ancora dell’italiano disperso di cui non si hanno notizie oramai da giorni. Si chiama Angelo Zen, 60 anni, del Veneto. “Continuiamo a cercare il nostro connazionale che ancora non riusciamo a contattare, la nostra unità di crisi è al lavoro, siamo in contatto con la protezione civile turca. Angelo Zen avrebbe dovuto incontrare un socio turco la mattina dopo il terremoto, ma la notte c’è stato il sisma, quindi non si sono visti. Non ci sono collegamenti telefonici, purtroppo è tutto molto complicato dalla vastità dell’area colpita, non è facile raggiungere le persone, si sta vivendo un momento drammatico. Stiamo lavorando anche con il Ministero della Difesa per inviare nelle zone terremotate materiale utile. C’è grande solidarietà degli italiani. Per quanto riguarda la Siria, il materiale per gli aiuti sarà mandato attraverso Beirut, ma siamo al lavoro per farlo anche se è più difficile”. Lo ha detto il vicepremier e ministro degli Esteri Antonio Tajani ad Agorà su Rai3.

5 pensiero su “Si aggrava il bilancio del terremoto che ha colpito la Turchia e la Siria. Oltre 9500 i morti”
  1. … [Trackback]

    […] Find More to that Topic: focusitaliaweb.it/si-aggrava-il-bilancio-del-terremoto-che-ha-colpito-la-turchia-e-la-siria-oltre-9500-i-morti/ […]

  2. … [Trackback]

    […] Find More on to that Topic: focusitaliaweb.it/si-aggrava-il-bilancio-del-terremoto-che-ha-colpito-la-turchia-e-la-siria-oltre-9500-i-morti/ […]

Lascia un commento