I consiglieri regionali Michele Cammarano, Vincenzo Ciampi e Gennaro Saiello: “Le Regioni meridionali si uniscano contro lo Spacca Italia”

“Il Governo ha deciso di abbandonare la Campania e il Sud al suo destino. Con l’approvazione del testo di Calderoli sull’autonomia differenziata, Meloni passa alla storia per aver diviso il Paese in due. Il regalo che la premier ha fatto a Salvini a pochi giorni dalle elezioni regionali, smentendo le sue continue dichiarazioni di un’Italia “più unita, più forte e coesa”, mina gravemente le fondamenta del nostro assetto istituzionale. Tutto questo per ottenere in cambio un appoggio della Lega al piano presidenzialista di Fratelli d’Italia. Chi ha a cuore l’interesse nazionale non può condividere un provvedimento che aumenta le disuguaglianze su assistenza, lavoro, istruzione, a discapito delle regioni meridionali. La sanità pubblica ne uscirà con le ossa rotte”. Dichiarano i consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle Michele Cammarano, Vincenzo Ciampi e Gennaro Saiello. 

“Il Movimento 5 Stelle è pronto alle barricate. De Luca smetta di pensare al suo terzo mandato e metta al centro dell’agenda politica gli interessi dei campani. Chiediamo, ancora una volta, la creazione di un coordinamento con gli esecutivi delle altre Regioni meridionali e con i loro rappresentanti in Parlamento, al di là del colore politico, per difendere il futuro del Sud dallo Spacca Italia” – concludono. 

10 pensiero su “M5S Campania: “Autonomia, Meloni abbandona la Campania al suo destino””
  1. … [Trackback]

    […] Read More on on that Topic: focusitaliaweb.it/m5s-campania-autonomia-meloni-abbandona-la-campania-al-suo-destino/ […]

  2. … [Trackback]

    […] Find More Information here on that Topic: focusitaliaweb.it/m5s-campania-autonomia-meloni-abbandona-la-campania-al-suo-destino/ […]

Lascia un commento