Napoli: Corteo disoccupati (foto ANSA)

NAPOLI – Tornano in piazza i disoccupati napoletani per protestare contro il carovita, ma non solo, anche per chiedere lo sblocco dei fondi per la formazione e l’impiego, veri e propri carrozzoni elettorali sbandierati a cadenza quinquennale. Ma a quanto pare la pazienza dei movimenti dei disoccupati organizzati è finita, e quindi si cercano risposte chiare e concrete che facciano almeno intravedere una luce fuori dal tunnel. Il corteo degli aderenti, come riporta l’Agenzia ANSA.it , ai movimenti ‘7 Novembre’ e ‘Cantiere 167 Scampia’ ha raggiunto la sede della prefettura in piazza del Plebiscito per poi dirigersi verso via Marina dove e’ stato effettuato un blocco stradale a ridosso del porto. Alla Stampa presente uno dei portavoce dei manifestanti ha spiegato che da molto tempo attendono “la firma del protocollo d’intesa tra Comune, Regione e Ministero del Lavoro che dovrebbe far partire corsi e progetti lavorativi ma mentre le istituzioni si accusano a vicenda del ritardo i precari sono stretti nella morsa della povertà accentuata dal rincaro dei prezzi”. Questa è un’altra di quelle circostanze di cui il nuovo governo dovrà occuparsi in via prioritaria.

5 pensiero su “Lavoro: tornano in piazza i disoccupati. Cortei e blocchi stradali per chiedere sblocco formazione e impiego”
  1. … [Trackback]

    […] Read More on on that Topic: focusitaliaweb.it/lavoro-tornano-in-piazza-i-disoccupati-cortei-e-blocchi-stradali-per-chiedere-sblocco-formazione-e-impiego/ […]

  2. … [Trackback]

    […] Read More on that Topic: focusitaliaweb.it/lavoro-tornano-in-piazza-i-disoccupati-cortei-e-blocchi-stradali-per-chiedere-sblocco-formazione-e-impiego/ […]

  3. … [Trackback]

    […] Here you will find 43293 more Info on that Topic: focusitaliaweb.it/lavoro-tornano-in-piazza-i-disoccupati-cortei-e-blocchi-stradali-per-chiedere-sblocco-formazione-e-impiego/ […]

Lascia un commento